Come fare le flessioni

pettoraliFare le flessioni puo’ essere un ottimo modo per tonificare i vostri pettorali e, se eseguite correttamente,anche la massa muscolare potra’ aumentare portandovi ad avere pettorali tonici e definiti.
Iniziamo con il fare una premessa importante: il termine flessione e’ decisamente errato come terminologia, il nome corretto da dare a questo esercizio e’ piegamento e non flessione.
Eseguendo questo esercizio, la maggior parte degli atleti, sviluppa la parte anteriore del deltoide lasciando quasi inutilizzato il pettorale: questo comporta a un lavoro errato del nostro muscolo che non portera’ mai ai risultati sperati.

L’esercizio, se eseguito in modo errato, potrebbe portare a un gosso problemo: il cosiddetto dorso curvo (dovuto a un lavoro errato della parte anteriore del deltoide come detto prima)
La posizione corretta per il piegamento (non flessione mi raccomando) e’ la seguente: le spalle per essere posizionate in modo corretto dovranno essere retroposte ed abbassate.
L’esercizio dovra’ essere svolto con un tipo di respirazione asincrona.

Vediamo ora un un video per eseguire 20 modi diversi i nostri piegamenti

Pin It

Un commento per “Come fare le flessioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *