Colpo Grosso per la Juve.

grosso

Ancora secondi, ancora a -5. La juventus dopo la sosta vince il “derby” tra squadre bianconere e mantiene la sua posizione in classifica. Assente pure Trezeguet, Ferrara recupera Sissoko e Del Piero in panchina, mentre Marino schiera Floro Flores al centro dell’attacco di una squadra che vede molte assenze.

L’Udinese cerca di impostare la partita su ritmi blandi, potendo accontentarsi anche di un  pareggio; di contro la Juventus fatica ad innescare i suoi piedi buoni, ovvero Giovinco, Camoranesi e Diego, colpa anche di Poulsen e Melo che si preoccupano maggiormente a disfare il gioco avversario che a costruire quello juventino. Così ci si prova con qualche tiro da fuori, leggasi Diego, che non impensieriscono eccessivamente Handanovic, mentre Amauri si mangia un’occasionissima imbeccato da Camoranesi.

Nel secondo tempo spazio a Sissoko e Del Piero e i cambi sortiscono l’effetto sperato da Ferrara: la Juventus è più reattiva e su un cross da destra di Caceres, di sinistro Grosso gonfia la rete. Si assiste così ad una partita in cui la Juventus cerca di controllare la palla grazie al dinamismo del centrocampo e ai tentativi di fraseggio tra Del Piero e Diego, mentre i friulani non riescono a creare serie minacce alla porta di Buffon, realmente impegnato solamente da un tiro improvviso di Floro Flores. La classica mischia finale non sortisce al cun effetto e la Juventus così porta a casa 3 punti importantissimi.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *