Lavezzi firma con il PSG

Lavezzi, l’ormai ex attaccante del Napoli, è stato presentato ufficialmente dal PSG nella sua prima conferenza stampa a Parigi: il giocatore, seduto accanto a Leonardo, si è raccontato ai giornalisti.

“Sono stati cinque anni davvero unici, indimenticabili. Per ogni calciatore argentino, Napoli non è un “club mas” …la verità è che per me è stato tutt’altro che così.Da quei tre gol contro il Pisa in Coppa Italia, fino ai gol in Champions Legau, tutto è stato contraddistinto da passione e sentimenti comuni, è stata una strada che abbiamo percorso insieme.La vittoria della Coppa Italia mi lascia almeno il conforto di sapere che qualcosa ho restituito a Napoli e ai Napoletani, sono felice di avervi regalato anche io qualcosa di importante”.

Insomma, Lavezzi lascia l’Italia ma rimane legato alla città che lo ha lanciato nel calcio che conta: un’amore che non tramonterà mai, ha detto il pocho, ma per la carriera dell’argentino il PSG era troppo importante.

“Sono molto felice di iniziare questa nuova avventura. Quando si parla di club come il Psg, si parla sempre di soldi, ma a me interessa soprattutto progredire sportivamente, credo sia la cosa più importante per assicurarsi un futuro”

Ora all’ex “tenore” di Mazzarri, spetta un compito duro: confermare le sue grandi doti di attaccante in una squadra importante, una squadra che vorrà molto da lui visto l’investimento fatto.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *