Calcioscommesse: Napoli penalizzato -2

E dopo tante “chiacchere”, polemiche e indiscrezioni, ecco arrivare la sentenza della Commissione disciplinare Figc: per il match tra Napoli e Sampdoria (del 2010) la squadra partenopea è stata penalizzata di 2 punti per responsabilità oggettiva, oltre a 70 mila euro di ammenda.

Guai anche per i calciatori coinvolti Paolo Cannavaro, Gianluca Grava, l’ex portiere Matteo Gianello: per i primi due 6 mesi di squalifica mentre per Gianello tre anni e mezzo

L’accusa è di aver tentato di alterare il risultato della partita (l’ultima giornata del campionato): la sentenza potrà essere impugnata e, siamo certi, capiterà.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *