De Laurentiis infuriato per i calendari: ‘Siete delle m…’

La cerimonia per la presentazione dei calendari 2011-2012 di Serie A è stata contraddistinta da un show cinematografico da parte del presidente del Napoli Aurelio de Laurentiis che, da buon uomo di cinema qual è, ha letteralmente dato spettacolo facendo chiaramente capire di non aver gradito le partite che dovrà affrontare la sua squadra nelle prime giornate, che coincideranno peraltro con le sei partite del girone di Champions League.

Ad un certo punto, mentre scorrevano le immagini delle giornate, alla vista di un Inter-Napoli subito dopo un impegno di Champions, De Laurentiis non si è trattenuto ed è uscito dalla sala urlando “Siete delle teste di c…o” al presidente del Cagliari, Cellino, che lo ha inseguito nel vano tentativo di calmarlo.

Poi, ha rincarato la dose: “Siete delle m…e. Voglio tornare a fare cinema. Sta pensando di lasciare? Sì, ma non solo il calcio. Mi sono sempre vergognato di essere italiano”.

Il suo show si è concluso poi con un episodio parecchio curioso: infastidito dai giornalisti fuori dalla sede in cui si stava tenendo la cerimonia, ha fermato un ragazzo con lo scooter e si è fatto dare un passaggio (senza casco!) per allontanarsi in fretta e furia.

De Laurentiis, proprio prima della pubblicazione dei calendari, aveva fatto sapere di aver chiesto formalmente alla Lega di agevolare le squadre che giocassero in Europa, così da migliorare i risultati in Europa dei club italiani. Di seguito, un video che ritrae la furia del presidente:

Ecco il video della sfuriata di De Laurentis

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *