E’ il Milan l’anti Inter

La prima giornata del girone di ritorno della serie A lancia molti segnali al campionato: oltre all’ennesima sconfitta della Juventus sul Chiedo (maturata dai molti infortuni e dalla carenza di gioco), l’altra certezza e’ che il Milan puo’ far male allo squadrone Inter e, calendario alla mano, puo’ dimostrarlo gia’ domenica prossima.
La squadra di Leonardo si impone per 4 a 0 su un Siena sfortunato (rimasto in 10 uomini dopo soli 10 minuti), un Ronaldinho in forma strepitosa e un Borriello tornato ai livelli di Genova, stendono il fanalino di cosa, portandosi a soli 6 punti dalla capolista ma con una partita in meno (contro la Fiorentina).
Per quanto riguarda la Juventus il giudizio e’ falsato: una panchina fatta dalla primavera e un 11 titolare improvvisato, fanno perdere 3 punti sul campo del Chievo, un campo a dir poco osceno che dovrebbe far pensare alla qualita’ dei nostri stadi.

La Roma approfitta del passo falso della Juventus e supera la Vecchia Signora, raggiungendo un terzo posto mai sperato fino a qualche settimana fa: il Napoli rischia nel posticipo di ieri sera e, solo grazie a un super De Sanctis, porta a casa 1 punto d’oro visto il rigore parato dal portiere partenopeo dopo pochi minuti del primo tempo.
Appuntamento a domenica prossima quando, la partita piu’ attesa del campionato, dira’ se l’Inter puo’ essere affondata da Ronaldinho e questo Milan stellare

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *