Juventus campione d’Italia, Roma sconfitta dal Catania

non-ce-due-senza-tre
Una domenica di calcio con un risultato incredibile: l’unica squadra in grado di giocarsi lo scudetto con la Juventus, la Roma, ha perso 4 a 1 contro il Catania, penultima in classifica.

Una partita incredibile viste sopratutto le rose a disposizione dei due allenatori: grazie alla grinta, al cuore e alla concentrazione degli uomini di Maurizio Pellegrino, il Catania conquista 3 punti che infondono speranza in una possibile salvezza.

La sconfitta della Roma, apparsa spenta e priva di motivazioni, consegna lo scudetto alla Juventus: la squadra di Conte giocherà questa sera contro l’Atalanta scendendo in campo con tutte le riserve, un tributo a chi, pur giocando meno, ha contribuito al 30 esimo (32esimo secondo i tifosi) scudetto bianconero.

Vince anche il Milan, che torna a trionfare in un derby dopo 3 anni e 1 mese.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *