Milan e Inter sconfitte: la crisi continua

La Milano del calcio sta passando il periodo più brutto della sua storia calcistica degli ultimi 10 anni: le due squadre milanesi, Milan e Inter, proseguono il loro momento nero perdendo fuori casa con l’Udinese (Udinese – Milan 2 a 1) e in casa contro il Siena (Inter – Siena 0 a 2).
Per ora, a farne le spese, solo i tifosi costretti a subire umiliazioni e sconfitte impensabili fino a 3 mesi fa: la mancanza di gioco e la poca grinta messa in campo, preoccupano non solo i due mister ma sopratutto le due dirigenze pronte a dare una scossa all’ambiente per ritrovare la passione.

Nel fattempo la Juventus vola, meritatamente, in testa alla classifica in solitaria vincendo per 2 a 0 contro il Chievo grazie alla doppietta di Quagliarella, attaccante troppo spesso sottovalutato e quasi venduto nella sessione di calcio mercato estivo.

Domani, turno infrasettimanale, potrebbe già far cadere qualche testa.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *