Novara Juventus Mai dare per scontata la sportività negli stadi

Ieri, mentre guardavo la partita tra Novara e Juventus, sono stato “colpito” da un esempio di sportività che dovrebbe essere quasi normale, e invece, purtroppo, è un caso più unico che raro.

Come sappiamo, il Novara è ritornato in serie A dopo 55 anni di assenza, e contro la Juve si giocava quasi tutte le residue speranze di salvarsi, e la partita è finita 4-0 per i bianconeri di Torino.

Abbiamo ancora ben vivo il ricordo di cosa è successo solo una settimana fa a Genova, quando i “tifosi” del Genoa hanno interrotto la partita minacciando i giocatori dopo il gol del 4-0 per il Siena.

Ebbene, in una situazione del tutto analoga (cioè subito dopo il gol del 4-0 per la Juventus) cosa è successo a Novara?

Tutto il pubblico si è alzato in piedi e ha iniziato a inneggiare alla propria squadra, con un grande coro “Novara Novara!”, mentre un’inquadratura ha fatto una carrellata sulla curva dei tifosi di casa, mettendo in risalto un papà con il bambino in braccio che batteva le mani felice!

Questo episodio merita un plauso per tutto il pubblico di Novara, che ha dato un semplice ma grande esempio e schiaffo morale a tutti gli stadi d’Italia!

Ogni tanto uno spettacolo come questo ci vuole, per non farci dimenticare che in fondo il calcio deve restare un gioco e uno spettacolo per tutti!

Forza Novara!

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *