Infarto di un giocatore del Livorno Partita sospesa

E’ stata sospesa la parita della trentatreesima giornata di serie b tra Pescara e Livorno: Piermario Morosini, centrocampista del Livorno classe ’86, è stato vittima di un probabile infarto che ha reso necessario l’intervento dei medici.

Questi hanno prontamente tentato di rianimarlo con massaggi cardiaci ed hanno subito disposto il ricovero in ospedale.

Il tutto è avvenuto intorno alla mezz’ora di gioco. Morosini si è accasciato al suolo e dopo avere tentato di rialzarsi, ha definitivamente perso i sensi ed è rovinato a terra.

Lo stato di shock dei giocatori ha reso necessaria l’interruzione del match, fermo sul 2 a 0.

Si attendono maggiori informazioni sullo stato del calciatore amaranto.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *