Camoranesi rialza la Juve

Vince la Juventus in trasferta sull’insidioso campo del Maccabi Haifa e allunga in classifica.
I bianconeri hanno fornito una discreta prova, soprattutto nella prima mezzora di gara giocata a buoni ritmi con un Diego a livelli accettabili e un Amauri che invece non ha punto come avrebbe potuto e dovuto. Camoranesi, recuperato dopo l’uscita nella sfida con il Napoli, tenta di sfondare sulla fascia mentre centralmente questo compito è lasciato alle magie del brasiliano Diego.

Ma sono i padroni di casa a sfiorare clamorosamente e inaspettatamente il vantaggio con Keitan, e solamente un Gigi Buffon stile n°1 al mondo riesce con un colpo di reni a salvare il risultato. Si va così stanacamente verso il riposo quando, proprio sul fischio di chiusura, un cross all’indietro di Caceres pesca tutto solo Camoranesi che, grazie anche ad un aleggera deviazione, sigla il gol partita.

Nel secondo tempo infatti i bianconeri si preoccpuano solamente di controllare la partita. Gli israeliani, inserendo anche altri attaccanti, tentano il tutto per tutto provando anche con qualche tiro da fuori: poca cosa che non impensierisce affatto la difesa juventina.

Nello stesso girone crollo clamoroso in casa da parte del Bayern Monaco, sconfitto per 2-0 dal Bordeaux che si regala così la qualificazione agli ottavi. I Francesi ora guidano il girone con 10 punti, seguiti dalla Juve a 8 e dal Bayern (quasi eliminato dalla Champions) a 4: fanalino di coda già eliminato il Maccabi con 0 punti.

Nel girone del Milan invece vittoria tennistica del Marsiglia sullo Zurigo: il 6-1 finale regala ai francesi la possibilità di giocarsi nelle prossime 2 partite l’accesso al prossimo turno. Dove i giochi sono fatti è nel girone D dove Chelsea e Porto sono già qualificati. I blues, grazie alla doppietta di Drogba, pareggiano per 2-2 contro l’Atletico Madrid mentre i lusitani si accontentano di battere 1-0 in trasferta l’Apoel Nicosia.

Il rocambolesco pareggio per 3-3 del Manchester United contro il CSKA Mosca regala agli inglesi il pass per gli ottavi, mentre in Turchia il Wolfsburg abbatte 3-0 il Besiktas e così allunga proprio sui russi per la corsa al secondo posto nel girone. E nel prossimo turno sarà proprio sfida tra CSKA e Wolfsburg.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *