Chiellini-Buffon per i 3 punti

Vince a fatica la Juventus di Ferrara. I bianconeri soffrono la fisicità degli israeliani e devono ringraziare il solito Buffon se riescono a incamerare i sospirati 3 punti.

Sotto una fitta pioggia la Juve nel primo tempo rischia di capitolare su colpo di testa di Dvalishvili parato miracolosamente dal Gigi nazionale. Giovinco, schirato in coppia con Diego, prova qualche accelerazione ma la squadra non crea molto anzi. Si collezionano calci di punizioni dal limite che vengono spesso sparati fuori da Diego o si cerca la zuccata risolutrice (Sissoko sfiora il gol).

Nella ripresa si teme di assistere alla stessa situazione ma fortunatamente al 2′ Chiellini di testa buca la rete avversaria grazia ad un’uscita incerta del portire.
La rete da morale e i bianconeri sfiorano il gol con Giovinco e Trezeguet colpendo poi pure un palo con Camoranesi. Dal canto suo il Maccabi si innervosisce e rimane in 10 per l’espulsione di Dutra per un brutto fallo su Chiellini.

A questo punto sembra non ci siano ostacoli per una facile vittoria ma il Maccabi, raschiando in fonso al barile le ultime forze rimaste, sfiora il pareggio prima con  Dvalishvili e poi nel recupero con Ghadir: solo un Buffon formato mondiale permette ai suoi di uscire dal campo vittoriosi.

Nelle altre sfide della sera il Marsiglia con Heinze vince a Zurigo mentre il Bordeaux si impone di misura 2-1 sul Bayern Monaco. Torna alla vittoria ancellotti con il suo Chelsea, 4-0 sull’Atletico Madrid su cui spicca la doppietta di Kalou, un rigore di Hulk regala il 2-1 finale con cui il Porto  vince sull’Apoel Nicosia, vittoria in Russia per il Manchester United 1-0 sul CSKA mentre pareggio  a reti bianche tra Wolfsburg e Besiktas.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *