Milan Arsenal 4 a 0: Milan quasi ai quarti di Champions

Un Milan stellare annienta un Arsenal inguardabile: potrebbe essere questo un riassunto della partita di ieri sera che ha visto la squadra di Allegri trionfare per 4 a 0 contro i Gunners.
Partita senza storia fin dai primi minuti che hanno visto un Milan sempre aggressivo che grazie al ritorno di Prince Boateng, ritrovano un equilibrio a centrocampo che mancava da molto tempo.
Per non parlare della strepitosa partita di Ibra, che oltre a segnare un goal su rigore (da lui trovato), crea gioco e fa reparto da solo: suoi i due assist che portano a segno Robihno, altro giocatore che mancava da tempo in termini di goal realizzati, goal pesanti che possono fare la differenza.

A fine partita un Allegri visibilmente soddisfatto afferma

“Potevamo farne 5 o 6 di goal”

Un atteggiamento che ad alcuni è sembrato arrogante ma che nasconde la paura di un possibile ribaltone nella partita di ritorno: secondo il ct dei gunners, infatti, le possibilità sono ridotte al 5% o 6% per il loro passaggio del turno che se pur poche, sono sempre una possibilità da considerare.
Questa sera il Napoli affronta il Chealse.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *