Euro 2012: Italia in semifinale

Non sono bastati 120 minuti per trionfare una partita a senso unico che ha visto l’Italia dominare in lungo e largo sciupando decine di palle goal.
Ancora una volta siamo finiti alla roulette dei rigori, una roulette dove non sempre il più forte vince e dove tensione, stanchezza, paura avrebbero potuto rovinare una partita memorabile ma, per fortuna, così non è stato.
Vince l’Italia di Prandelli, un Italia che ha messo cuore, grinta e tanta corsa costringendo l’Inghilterra a non giocare, serragliata nella sua metà campo per evitare di subire goal: su tutti uno strepitoso De Rossi che, causa infortunio, lascia il campo prima della fine del match (per lui problemi al nervo sciatico, si spera di recuperalo per giovedi).

I rigori hanno premiato i nostri ragazzi che, meritatamente, arrivano in semifinale conquistando così un risultato quasi insperato alla vigilia: essere tra le prime 4 squadre d’Europa con realtà come Spagna, Germania e Portogallo.

Appuntamento a Giovedì sera dove affronteremo la corazzata tedesca guidata da Gomez

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *