Lippi al Napoli dopo Mazzarri

Il Napoli dell’anno scorso sembrava una Big, il Napoli di quest’anno sembra quasi una provinciale: pur avendo cambiato pochissimo rispetto l’anno passato questo Napoli pare aver perso la mentalità vincente dello scorso campionato, mentalità che aveva riportato la squadra partenopea nell’olimpo della Champions League.
Molti vendono la causa di questo problema in Mazzarri, il mister che, secondo alcuni, non avrebbe più in mano la squadra: proprio per questo è notizia di oggi che il Napoli potrebbe passare nella mani sapienti di Marcello Lippi, lo stesso Lippi che solo 6 anni fa alzava la coppa del mondo con l’Italia.

Allenare il Napoli nel dopo Mazzarri? A 64 anni penso di essere pronto a tutto. Il Napoli sta crescendo, l’anno scorso è arrivato in una posizione di classifica eccezionale e ha lottato per lo scudetto e quindi è normale che nei tifosi si ingeneri una sorta di eccessiva aspettativa

Con queste parole, rilasciate a Radio Kiss Kiss, Lippi lascia aperta ogni strada facendo sognare tutti i tifosi napoletani.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *