La Fiorentina ferma la Juve: passaggio del turno in bilico

juventus-fiorentina

La corazzata di Conte inciampa sullo scoglio Fiorentina e compromette il passaggio del turno.

Sono bastati 3 minuti a Vidal per fare goal alla Fiorentina ma, una gestione poco proficua della partita, regalano alla Fiorentina il goal del pareggio all’80esimo con Gomez, trasformando la serata della Juventus da semplice “proforma” in possibile eliminazione dall’Europa League.

Appuntamento per il match di ritorno dove la Fiorentina potrà amministrare con più tranquillità la partita, lasciando alla Juve le pressioni del casot

Tabellino Juventus Fiorentina
MARCATORI: Vidal (J) al 3’ p.t., Gomez (F) al 34’ s.t.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Ogbonna, Chiellini; Isla (dal 36’ s.t. Padoin), Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Osvaldo (dal 30’ s.t Pogba), Giovinco (dal 18’ s.t. Llorente). (Storari, Bonucci, Barzagli, Lichtsteiner). All. Conte.

FIORENTINA (4-3-2-1): Neto; Roncaglia, Rodriguez, Savic, Tomovic; Aquilani (dal 31’ s.t. Vargas), Pizarro, Mati Fernandez (dal 5’ s.t. Ambrosini), Ilicic, Borja Valero; Matri (dal 21’ s.t. Gomez). (Rosati, Pasqual, Cuadrado, Matos). All. Montella.
ARBITRO: Kuipers (Ola).

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *