Misano: Stoner concentrato

Casey Stoner si prepara per Misano e lo fa con i piedi ben piantati per terra.
Il pilota Australiano che sta facendo vedere grandi cose in questo mondiale in sella alla Honda ufficiale HRC 211V, non sembra considerare chiuso il mondiale e pare non essersi montato la testa, nonostante lo strapotere dimostrato da Honda con ben nove vittorie su undici gran premi.
Stoner arriva a Misano da primo nel mondiale con 44 punti su Jorge Lorenzo e 69 sul terzo in classifica l’Italiano Andrea Dovizioso, alla settima vittoria in stagione e con la seconda tripletta di fila dopo quella di Francia Catalunya ed Inghilterra. Stoner inanella negli ultimi tre Gran Premi ben tre successi nello specifico le due gare degli Stati Uniti con nel mezzo la gara di BRNO.

Alla luce di tutto questo comunque l’Australiano non si lascia prendere dal facile entusiasmo, anche perchè Lorenzo è ancora vicino nonostante non abbia vinto le stesse gare di Casey.

Misano per il pilota Honda è un circuito di gioia e dolori, qui, come riporta lui stesso,  ha ottenuto ottimi risultati come la vittoria nel 2007 due pole, ma anche il quinto posto con tanta fatica l’anno passato.
Insomma Stoner arriva a Misano curioso sia di vedere quanto lui e la sua moto saranno competitivi sia se i suoi diretti inseguitori, Lorenzo e Dovizioso sapranno impensierirlo, senza dimenticare il compagno di squadra Pedrosa, voglioso di far bene e recuperare i punti persi a causa dell’infortunio.

Foto via: metagini.com
motorcyclistonline.com

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *