Medaglia d’argento per l’Italia agli Europei di pallavolo

L’Italia non è riuscita a portare a casa la medaglia d’oro agli Europei di pallavolo che si

sono svolti in Repubblica Ceca e Austria, è stata battuta in finale dalla Serbia per 3-1.

Era partita bene l’Italia riuscendo ad aggiudicarsi il primo set con il punteggio di 25-17, ma nel secondo set hanno dovuto subire la pronta reazione dei serbi che sono riusciti ad aggiudicarselo con parecchia fortuna (la palla battuta ha toccato la rete ed è rimbalzata in campo italiano togliendo ai nostri ogni possibilità di risposta) con il punteggio di 25-23. Il terzo set era un continuo sorpasso e risorpasso fino a che Sabani (a mio avviso giustamente) contestava piuttosto vivacemente un punto assegnato alla Serbia e veniva punito col cartellino giallo che nella pallavolo equivale ad un punto assegnato alla squadra avversaria senza che venga giocato.

Nel finale convulso i serbi riuscivano ad essere più lucidi dei nostri e portavano a casa il set e la partita.

Anche se rimane un po’ di rammarico bisogna applaudire l’Italia che si è presentata con una squadra abbastanza rinnovata e non era certo tra le favorite per la vittoria finale.

Nella finalina il terzo posto è andato alla Polonia che ha battuto la Russia per 3-2.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *